Prova gratuita

Servizi di Informazione Parlamentare e Monitoraggio Legislativo

Cosa devi sapere prima di scegliere uno dei nostri abbonamenti

Se vuoi scoprire i servizi di Seba S.a.s. Informazioni Parlamentari, puoi richiedere un periodo di prova gratuita di un mese ed essere aggiornato sui lavori dei decisori pubblici in relazione ai temi del tuo specifico settore.

A tal fine, puoi inviare una comunicazione all’indirizzo e-mail info@infoparlamento.itindicando un referente ed un indirizzo di posta elettronica al quale inviare le nostre informazioni.

INFORMAZIONI PARLAMENTARI NON ACCETTA INDIRIZZI DI POSTA ELETTRONICA PRIVATA

Premessa

Seba Informazioni Parlamentari è un’agenzia che, dal 2003, fornisce servizi di monitoraggio istituzionale, legislativo e dei processi decisionali, che raccoglie in tempo reale tutte le informazioni sulla produzione normativa. InfoParlamento nasce col fine di assistere, con la massima professionalità, tutte quelle realtà che necessitano di monitorare costantemente l’attività istituzionale nazionale ed europea, tenendo conto di tutti gli elementi politici, normativi e socioeconomici che interessano il processo pubblico decisionale.

L’agenzia si rivolge a soggetti che operano nei settori: infrastrutture, ambiente e tutela del territorio, agricoltura, energia, trasporti, lavoro, pubblica amministrazione, edilizia, autostradale, portuale, ferroviario, aereo, immobiliare, telecomunicazioni, media, sanità, giustizia, finanziario ed altri.

Tra i nostri Clienti figurano Enti Pubblici, Banche, Authority, Grandi imprese del settore delle costruzioni, Concessionari autostradali, Studi Legali, Fondazioni, Associazioni di categoria, Professionisti ed altri.

Il nostro team, formato da giovani professionisti con esperienza maturata in vari ambiti della pubblica amministrazione e del settore privato, collabora in sinergia con i Clienti per strutturare le migliori soluzioni di ricerca.

Servizio di monitoraggio e di intelligence politica:

InfoParlamento offrirà un servizio completo di monitoraggio della produzione normativa italiana ed europea, garantendo una copertura completa di tutte le fasi del processo decisionale, dalla concezione iniziale della proposta (sia legislativa che non) fino alla sua adozione definitiva. Inoltre, monitoreremo le varie iniziative parlamentari, compresi gli atti di sindacato ispettivo, le indagini conoscitive e altre azioni rilevanti.

Il nostro obiettivo è fornire un flusso informativo continuo e accurato sulle questioni prioritarie, consentendo una comprensione chiara e tempestiva delle implicazioni normative e legislative che possono influenzare le attività aziendali.

Oggetto del monitoraggio

Monitoraggio governativo

  1. L’attività del Consiglio dei Ministri, con l’invio del relativo ordine del giorno, del comunicato di fine seduta e, ove disponibili, delle bozze dei provvedimenti di interesse, con un focus specifico anche sulle riunioni preparatorie (Preconsiglio dei Ministri);
  2. I lavori del Governo italiano, con specifico focus sui singoli Ministeri e la loro produzione normativa e comunicativa.

Monitoraggio parlamentare

  1. Lavori della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica (Assemblea, Commissioni permanenti, di inchiesta e bicamerali, Giunte, Comitati), al fine di offrire un servizio tempestivo con l’invio delle proposte emendative di interesse (ove disponibili in anteprima) e il monitoraggio dei lavori parlamentari di interesse (a titolo di esempio: atti legislativi di iniziativa parlamentare e governativa; atti di sindacato ispettivo e di controllo, memorie depositate dagli auditi).

Monitoraggio istituzionale

Inoltre saranno oggetto di monitoraggio le seguenti istituzioni:

  1. Le pubblicazioni degli atti normativi in Gazzetta Ufficiale;
  2. Le Autorità indipendenti e gli enti pubblici (a titolo di esempio Anac, Cresme, Ansfisa, Consiglio superiore dei lavori pubblici);
  3. La Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, Conferenza Unificata e Conferenza Stato-Regioni;
  4. Altri organismi istituzionali di interesse (a titolo di esempio CIPESS).

Monitoraggio europeo

A livello europeo, saranno oggetto di monitoraggio le seguenti istituzioni dell’Unione europea:

  1. La Commissione europea (incluse le Direzioni generali e le Agenzie di interesse);
  2. Il Parlamento europeo (Plenaria, Commissioni parlamentari, Interrogazioni e Interpellanze, Osservatorio Legislativo, testi legislativi come risultanti dagli accordi interistituzionali);
  3. Il Consiglio dell’UE e il Consiglio europeo;
  4. La Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea.
  5. Altre istituzioni rilevanti nel panorama europeo (a titolo di esempio: Eurostat, Corte dei Conti europea, Corte di Giustizia, Eurobarometro)

Attività di monitoraggio

Il nostro servizio di monitoraggio assicura un aggiornamento rapido e completo utilizzando diversi canali di comunicazione quali email, Whatsapp, nonché una piattaforma di monitoraggio dedicata, con l’invio dei seguenti documenti:

Piattaforma di monitoraggio

Il servizio di monitoraggio è fornito  su una piattaforma informatica accessibile tramite user e password dedicate al Cliente, consultabile interattivamente, online e da smartphone, comprensiva di archivio di tutta la documentazione inviata da InfoParlamento, recuperabile anche tramite apposito motore di ricerca.

Ulteriori servizi :

La società, ove richiesto, mette a disposizione del Cliente ulteriori servizi personalizzati: